Il Cristo degli Ernici


Il CRISTO DEGLI ERNICI 

La storia del Progetto, nasce dall'esperienza escursionista del CAI di Alatri in particolare del programma culturale alla scoperta del territorio che ha coinvolto giovani studenti in alternanza scuola lavoro il Liceo Pietrobono di Alatri, il Liceo Von Newman di Roma per guardare la territorio da un'altra prospettiva, quella storica culturale e naturalistica, di luoghi noti e meno noti: le mura poligonali, il ponte romano, la Proto Badia di S. Sebastiano , i ruderi di Campostino e il Pozzo D'Antullo, le strade e sentieri dei Monaci, Trisulti e le mura medievali di Vico nel Lazio. E' cosi che sono nati i 35 km di sentieri cittadini ed extracittadini che ridisegnano lae città riscoprendone le storie nascoste e stimolando nuove narrazioni del territorio Ernico. Dall'acropoli di Alatri, passando per Collepardo e Vico ne la Lazio "Il Cristo degli Ernici" chiude un percorso attraverso la storia, la natura, l'arte e le tradizioni nei luoghi del Monte Peccia.